Scambio D’autore


 Peccato che la scuola elementare  Collodi che ospita i nostri bimbi caschi a pezzi e la vicina “Casa di Cura per suore all’ultimo stadio” sia a cortina con tanto di giardino ed annessi e connessi: ma queste sorelle ( si fa per dire) che non sanno lontanamente cosa sia una bolletta Enel e  moribonde non sarebbe meglio traslocarle alla Collodi? Tanto loro hanno il Paradiso assicurato e quella casona antisismica non crollerà mentre potrebbe crollare la Collodi, già lesionata dai primi terremoti.                                           

“Che i bimbi vengano a me!”Mi pare di ricordare dal Vangelo. Non le suore moribonde che starebbero bene nelle aule doverosamente attrezzate ad ospedale della Collodi, uno scambio misericordioso che il Padreterno vedrebbe sicuramente di buon occhio: quale Padre non scambierebbe uno stagno con l’acqua fresca di sorgente?

Mauro Biglino, Uomo dell’Anno.


Risultati immagini per youtube mauro biglino immagini

 

Ai vari attacchi che sta subendo Mauro Biglino: un uomo coraggioso e degno della massima stima . La mia personale opinione è che dovrebbe essere eletto ” Uomo dell’Anno”! Una lezione di vita, scomoda per chi tiene i fili del potere mondiale ma utilissima per chi è alla ricerca della verità.

 

 

Notizie ANSA sulla formella di Lionardo da Vinci


Pseudo esperti del tipo Alessandro Vezzosi, hanno bloccato la storia di Lionardo da Vinci SCULTORE,per pura arroganza, senza avere le conoscenze necessarie sull’argomento. Lo stesso recita l’importanza della scoperta della “formella” da me, Silvio Troiani, attribuita al Maestro Lionardo.

Vane, per Vezzosi, le analisi del metallo di mano di due eccellenti professionisti trattati da un incapace alla stregua di principianti, quando il principiane sull’argomento era il signor Vezzosi stesso, che non vedeva !la mano originale del Maestro Lionardo nonostante il suo titolo di “esperto leonardista” e di direttore del Museo Ideale Leonardo da Vinci a Vinci.

Vane le comparazioni sovrapponibili ad altre opere del Genio come i circoncentrici e la vegetazione ( gesti ricorrenti per interpretare cespugli, nuvole, alberi, acque, ecc). Il braccio dell’Angelo annunciante del Museum di Oxford ha sulla destra la stessa impronta ricorrente dei circoncentrici: questo particolare ha attribuito, senza ombra di dubbio l’opera dell’Annunciazione a Lionardo. Altri controlli esasperati da una ricerca durata più di trenta anni non hanno avuto riscontro se non in James Beeck ( Art Word Internetional) che prima di congedarsi da noi insieme alla prof di Storia dell’Arte che aveva esclamato alla vista della Formella :” Quelle pance gonfie! Solo la scuola del Verrocchio!:. E Beeck a Silvio…:”gli esperti sono invidiosi e cattivi!” Persone come Vezzosi si arrogano il diritto di fermare la storia dell’Arte ( repetita iuvant).Per concludere, ci ricordiamo vivamente che a Vinci, venti anni fa, alla presentazione della Formella, James Beeck rispose al Vezzosi che insinuava si trattasse di un ” Pierino da Vinci, nipote del Genio,” disse testualmente e leggibile ed udibile dal labbiale” Ma lì c’è una elle!”.

Dopo queste esperienze confidiamo sempre nel futuro perchè questo è nelle mani di giovani entusiasti e talentuosi chissà che qualcuno voglia esplorare il più faticoso dei doni, la Verità.

Violenza di genere.


Leggo sul settimanale “F” un articolo che mi trova in perfetta sintonia. Per cultura, siamo orientati a ritenere la violenza domestica ” una violenza diversa, quasi scusabile, ad un mal esercitato uso del potere da parte del soggetto in questione. Plausibile con un grande amore, con il non poter vivere senza lei/lui che poi sfocia nei delitti annunciati che leggiamo tutti i giorni in cronaca. Ricordiamoci che questa violenza dove non c’è amore ma solo sopraffazione è la più antica e radicata nel genere umano: la madre di tutte le violenze che supera quella sui minori, dell’omofobia, del razzismo. Generata dalla cultura patriarcale, fomentata dalle religioni sembra essersi intrufolata per caso nei misteri dell’essere umano femminile: la propensione alla crocerossina. Inizia a diventare Dottoressa e lascia il “caso” a chi di dovere; primo punto di partenza. Non avere paura, le cose sono cambiate e , se hai figli, fallo per loro: cosa gli insegni se non che il mondo è fatto di alieni cattivi?

Tutto fila liscio per le banche…


I comuni mortali come i miei amici che ricevono la pensione INPS tramite l’ufficio postale, come ha annunciato il ministro Draghi, in questa situazione di estrema emergenza, la possono ritirare dal 25, 26 del mese. Un aiuto non indifferente per chi si trova a pagare i vari intramoenia, gli aumenti del supermarket, i licenziamenti. “L’agiatezza” sono i nonni che hanno una pensione che per decreto di un PDR , quindi “legge di Stato” viene anticipata . La mia banca “Unicredit” è in missione speciale per la salvaguardia dell’ornitorinco nano: non mi elargisce i miei soldi che L’INPS gli ha consegnato quattro o cinque giorni prima. L’impiegato “Mirco” alza gli occhi al cielo per questa incognita annunciata: le Banche non elargiscono soldi anche quando li devono per quella sete spropositata di bisbigliardi di interessi che incautamente hanno fatto di loro un’altra organizzazione gnamgnam… Gli andasse di traverso e senza ambulanza.

Il nostro Parlamento?


Il nostro parlamento, forse, con l’entrata di Draghi, potrà finalmente riuscire a parlamentare sui primari bisogni del nostro Paese.? Ce lo auguriamo dal momento che fino a ieri abbiamo avuto pessimi esempi politichesi: tira e molla tra i vari partiti e nessuna comunione di causa che interessasse davvero il bene comune se non le loro comode poltrone da ventimila euro al mese. Si continua a parlare dei vecchi : vaccinazioni e favole ( ne convengo perchè lo sono anch’io) ma dei giovani quando se ne parlerà con la doverosa mano sulla coscienza? Non c’è stata ragione nè logica ( eccetto Conte che è stato responsabile) dell’atteggiamento dei vari capogruppo di partiti a cui siamo abituati fino alla nausea: loro non sono in miseria nè hanno problemi sanitari e noi, lavoratori e pensionati, siamo costretti a mantenere queste sanguisughe nullafacenti per i loro ring privato dove si tirano un gancio, schivano un destro e la sera si ritrovano tutti nella stessa trattoria a brindare ai coglioni che li hanno eletti. Spero che Draghi ponga fine a questo disgusto e si ricominci dai giovani perchè il Futuro è loro.

Togliere dalla circolazione i contanti.


stupendizia

E’ una delle ultime proposte per renderci ancora più poveri. Qualcuno non sa che il denaro contante vale per quello per cui è stato emesso. Cento euro rimangono cento euro. Se ciò dovesse cambiare per far posto alle carte di credito sapete chi sarebbe l’unico beneficiario? La Banca! Sembra vogliano farci un favore perchè dicono che portare in tasca contanti sia scomodo e pericoloso mentre con la carta di credito basta una “strusciatina ” e sei a posto. Solamente che ogni strusciatina costa tot euro per cui il valore dei tuoi cento euro si abbassa sempre più. Volete farci questo favore? No grazie!

View original post

Togliere dalla circolazione i contanti.


E’ una delle ultime proposte per renderci ancora più poveri. Qualcuno non sa che il denaro contante vale per quello per cui è stato emesso. Cento euro rimangono cento euro. Se ciò dovesse cambiare per far posto alle carte di credito sapete chi sarebbe l’unico beneficiario? La Banca! Sembra vogliano farci un favore perchè dicono che portare in tasca contanti sia scomodo e pericoloso mentre con la carta di credito basta una “strusciatina ” e sei a posto. Solamente che ogni strusciatina costa tot euro per cui il valore dei tuoi cento euro si abbassa sempre più. Volete farci questo favore? No grazie!