Chi sono gli Alieni?


Purtroppo è vero che i genitori sono assenti .
E’ anche vero che in tanti casi non ci sia alternativa, per motivi economici. All’apice del Potere tutte queste cose si sanno, si sanno molto bene. Quindi il nostro disagio e quello dei nostri figli potrebbe essere alleviato, se non completamente superato da chi abbiamo votato per tutelarci. Persone con maggiore conoscenza di noi. Infatti sono Loro che governano il Pianeta e lo fanno da sempre…sulla base della nostra Ignoranza. Quello che non riusciamo a capire che a questi esseri ( non persone) non interessa minimamente la nostra salute e quello che verrà: a Loro interessano i loro progetti su di noi. Multinazionali farmaceutiche ( la chemio è un business che supera qualsiasi altra commercializzazione come la droga, la prostituzione o la vendita di armi: pensate che giro di bisbigliardi!) Quindi largo ai vaccini, allo stop degli inquinamenti, largo agli allevamenti intensivi, al disboscamento .
Largo a far morire gli umani sempre prima e sempre più alla svelta. Siamo troppi, siamo troppi ed invadenti. Nessuno si è preso la briga di insegnarci fin fa bambini che un filo d’erba va rispettato, anzi ” onorato”perchè possiamo vivere su questo pianeta solo grazie alle Piante che producono ossigeno per i nostri polmoni . Noi non vogliamo sentire fardelli di conoscenza sulle spalle quando possiamo liberamente usufruire di impianti di riscaldamento, di mangiar carne due volte al giorno e giocare con la Natura come ne fossimo i proprietari. Siamo noi gli alieni di questo Pianeta perchè non siamo mai riusciti adattarci se non distruggendo per ricreare qualcosa a noi opportuno: nessun animale si comporta in questo modo, a poche ore dalla nascita è in grado di alzarsi e seguire la madre e la mandria. Veniamo da altri sistemi planetari e, come ospiti, dovremmo comportarci di conseguenza. Ormai abbiamo perso anche questo treno e,con tutta la nostra tecnologia siamo impotenti a riparare il danno.

Annunci

3 risposte a "Chi sono gli Alieni?"

  1. Arriverà un giorno in cui avremo fatto il deserto intorno a noi, ma chiusi nell’iperuranio neanche ce ne accorgeremo più. Triste rimarrà la sorte di chi si ordinerà a vivere una parvenza di vita reale, anche perché senza creazione mancherebbe il sostentamento materiale e spirituale. Ma l’uomo è forse in grado di creare un limbo personale, fatto magari di pixel, per continuare ad esistere, come in un videogame, dove ancora una volta i controllori avranno il potere totale sui controllati? Scusa le mie strane elucubrazioni…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.